Le Orestiadi a Gibellina

 Il 15 Luglio il primo appuntamento

Torna in scena il Festival delle Orestiadi di Gibellina giunto alla sua XXXVI edizione. Le Orestiadi si svolgono ogni estate a Gibellina (TP) dal 1981, e sono state fondate dall’ex sindaco e senatore Ludovico Corrao, tra le iniziative per la rinascita culturale del territorio, dopo il Terremoto del Belice del 1968. Le rappresentazioni si tengono presso il Baglio Di Stefano o al “Cretto di Burri”. Dal 1992 le Orestiadi sono affiancate dalla Fondazione Istituto di Alta Cultura Orestiadi, con sede a Gibellina, e cui fanno parte anche la Regione Siciliana, la Provincia di Trapani e il Comune di Gibellina. Nel Baglio è presente anche il Museo delle Trame mediterranee che raccoglie tessuti, ceramiche, costumi e gioielli in uso nel Mediterraneo. Nello stesso complesso sorge la “Montagna di sale”, opera di Mimmo Paladino.Un festival che ha lo scopo di valorizzare Gibellina quale centro di una visione culturale mediterranea, luogo d’incontro fra culture, espresso attraverso i differenti linguaggi della musica, del teatro, del circo, del cinema e della danza. Il Festival durerà dal 15 Luglio al 12 agosto 2017.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

ItalianoEnglishFrançaisDeutschEspañol